Educazione Consapevole a Stezzano!

Buongiorno a tutti, cari amici.

Sono giorni di cambiamento, a casa di Educazione Consapevole.

Dopo quattro anni di lavoro appassionato e intenso allo Spazio Gioco "Ludobaby" di Curno, eccomi a congedarmi da questa bella esperienza professionale ed umana con una nuova prospettiva già pronta a prendere il via.

A partire da lunedì 25 Settembre sarò a condurre lo Spazio Gioco comunale 0/36 mesi di Stezzano "Il bosco magico"!

Sono felice di intraprendere questa nuova avventura e i presupposti sono eccellenti, perchè il luogo che ospita lo Spazio Gioco è a dir poco favoloso!

Immaginate uno chalet di legno circondato dal verde di un bel parco pubblico, con un grande salone, una bella cucina, un bagno a misura di bambino, una stanza aggiuntiva che funge da magazzino (ma che potrà anche ospitare le attività più sporchevoli...) e un bel giardinetto recintato.

Immaginate il salone allestito con cura e attenzione, con proposte di gioco di buon livello educativo (libri di Nati Per Leggere, giochi in legno e materiali naturali, una chiara suddivisione in sezioni ed aree di gioco e un intelligente utilizzo dei "perimetri" per ricavare un grande spazio centrale per i riti di apertura/chiusura e per tante attività).

Immaginate... o serve un aiuto?















Proseguiremo a crescere insieme, grandi e piccoli, ognuno sul proprio cammino e sempre tenendoci per mano, senza mollare e cercando di non stringere troppo.

Ci sono ancora posti sia nel gruppo 0/18 mesi che in quello 18/36 mesi e l'iscrizione è consentita anche ai non residenti a Stezzano!

A questo link del Comune di Stezzano potete trovare le informazioni sui costi e il modulo di iscrizione  .

Io e la chitarra decorata con abbondanza (...) ci saremo: mancate solo voi!



Un saluto e a presto!
Maria Beatrice

Immersione nella Musica Classica per mamme in dolce attesa!

Buongiorno a tutti,
amici di Educazione Consapevole®!

Apro una nuova fase di lavoro di questo Progetto con una notizia davvero particolare e specialissima.

Il legame tra Educazione Consapevole® e la musica è indissolubile, come avete già avuto modo di scoprire in passato, ma ciò di cui vi parlo oggi è una collaborazione di cui vado particolarmente fiera.

Da alcuni mesi sto condividendo la progettazione di alcune "idee musicali" legate all'infanzia e alla genitorialità molto interessanti, che trovano spazio reale in provincia di Bergamo.

La più particolare tra queste idee è la "Classical Music Shower" per mamme in gravidanza: di cosa si tratta?


Ancora un attimo di pazienza e lo scopriremo!

Avete mai provato la sensazione di ascoltare dal vivo (e da vicino) brani di Musica Classica suonati al pianoforte?

Se vi è capitato... beh, sapete già cosa voglio dire.

Ma se non lo avete mai sperimentato, non potete immaginare quanto sia eccezionale un'esperienza del genere.

La vita, anche quella prenatale, è fatta di onde e vibrazioni (durante la vita intrauterina il liquido amniotico ci ha cullato e ha raccolto e trasmesso movimenti e suoni), ritmi e percezioni (acustiche, cinestetiche, tattili...); la musica ha la stessa struttura di base, per cui la Musica è Vita e la Vita è Musica.

Ci sono musiche migliori di altre, per via della struttura, dell'armonia, della melodia che sanno offrire. La Musica Classica è una di queste, senza alcun dubbio.

Ora: immaginate di avere un bel pancione, dentro il quale una nuova persona sta prendendo forma. Insieme, voi costituite un sistema di percezioni e di relazioni: siete in contatto con il mondo esterno e i suoni che vi provengono e, allo stesso tempo, siete in contatto tra voi, in un continuo scambio reciproco di informazioni e stimoli.

Se aveste la possibilità di ascoltare suoni e melodie benefiche e piacevoli, dal vivo, di persona, cogliendo così tutta la ricchezza sonora di questa esperienza... accettereste?

Se sapeste che quei suoni sono un ottimo cibo per la vostra mente e per il cervello di vostro figlio, partecipereste e li ascoltereste?

Bene, ecco ciò di cui vi sto parlando: c'è qualcuno che ha preparato tutto questo per voi!

Inutile dire che conosco personalmente e da tempo Maiko, l'artista (donna e mamma) che ha elaborato questa proposta: io ci vado ad occhi chiusi... e orecchie ben aperte!

"Eine kleine Nachtmusik"
Serenade No. 13 for strings in G major
K525
di W. A. Mozart

Esegue al pianoforte Maiko Otaguro-Brett

Educazione Consapevole® e la Musica: un sodalizio dalle mille forme, senza fine.

Un saluto a tutti,

Maria Beatrice